Archivio per il Tag ‘stoner

Quarzomadera – Il Gregge

giovedì, aprile 6th, 2017

Quarzomadera

La rock band lombarda pubblica il terzo estratto dall’ultimo disco “Apologia del calore”: un no all’omologazione di massa, spesso favorita e incoraggiata dai media, e un sì all’autodeterminazione, anche nelle scelte quotidiane personali più piccole e apparentemente meno importanti.

Genere: alternative rock, stoner rock, cantautorale

Label: Discipline

Distribuzione fisica: Master Music s.r.l. (Piacenza)

Distribuzione digitale: Believe

https://youtu.be/r7ttRG97fEY

Si intitola Il Gregge il terzo videoclip/ singolo tratto dall’ultimo album dei Quarzomadera, Apologia del calore.

Il tema trattato è una forte critica sia nei riguardi di chi cerca di imporre le proprie idee ricorrendo ai metodi della forza, dell’arroganza e dell’oppressione, manipolando inoltre le folle con falsi slogan che nulla hanno in realtà a che vedere con il bene comune, sia verso chi segue ciecamente un tale leader senza spirito critico, lasciandosi assoggettare passivamente e non accorgendosi così degli inganni, delle false promesse e delle truffe che egli nasconde.

E’ un brano, quello del duo composto da Davide Sar (voce, chitarra, bass & keyboards programming) e Tony Centorrino (batteria, percussioni), che esorta quindi a non farsi condizionare da troppi fattori esterni precostituiti dai quali ci ritroviamo talvolta accerchiati, ma piuttosto a seguire percorsi propri dettati dalla cultura, dall’approfondimento e dalla capacità di giudizio maturata attraverso le proprie esperienze: un no all’omologazione di massa, spesso favorita e incoraggiata dai media, e un sì all’autodeterminazione, anche nelle scelte quotidiane personali più piccole e apparentemente meno importanti.

Il nuovo videoclip si avvale della regia, della direzione della fotografia e del montaggio finale di Davide Flores (Gelsopan Studio), poliedrico artista di Monza (ora residente a Bari) che miscela scene girate in varie location, tra le quali una cupa zona aziendale dell’hinterland milanese, il suggestivo Carnevale di Putignano (BA), il tratto ferroviario Monza- Milano, una stazione del metrò di Milano e alcuni interni girati nel proprio studio.

Aggiornamenti sulle date dal vivo, info principali, notizie e molto altro ancora sul sito ufficiale della band

www.quarzomadera.it

Credits

Soggetto, regia, riprese, direzione della fotografia e montaggio: Davide Flores (Gelsopan Studio)

Riprese in esterni con Davide e Tony: Alberto Alessi (Looksound Multimedia)

Locations: quartiere aziendale di Cinisello Balsamo (MI), Carnevale di Putignano (BA), tratto ferroviario Monza – Milano, Metropolitana di Milano, Gelsopan Studio (Bari)

Press Media Office

www.facebook.com/BlobAgency

Frank Lavorino 339 6038451

Annunci

Virgo – “L’appuntamento”

martedì, marzo 18th, 2014

L'album d'esordio dei Virgo,

L’appuntamento”, album dei Virgo, gruppo rock di Vicenza in via d’affermazione, si può definire un viaggio, una perlustrazione di sfere sensoriali, posti fisici riconoscibili e persone dove la mente si muove.

La musica è molto intensa, ora riflette il moto del pensiero come ne “Il tempo della memoria”, ora tutta la frenesia del circostante che distingue l’io da quel poco di buono che c’è attorno a lui. Nei brani si avverte l’implicazione insieme di mente e corpo nella vita, nel quotidiano, nei luoghi frequentati, negli spazi anche piccoli. Il viaggio di conscio e subconscio riguarda tutta la persona, la accompagna dal mondo onirico come in “Non ti sogno più” fino al luogo fisico dell’incontro anatomico di due corpi che “si studiano” in macchina. 

L’intensità non viene meno se ad essere implicato è il rapporto fisico, inteso più come scambio di emozioni, conoscenza di due universi sensoriali attraverso il legame: «vieni a vedere due mani che si incontrano […] conosco un posto che fa per noi» recita un verso del brano intitolato “Via Salomone”, che lascia intendere un riferimento autobiografico, fisicamente dato, al quale sono legati episodi di conoscenza e senza tuttavia perdersi nella concretezza del dato.

Posti fisici e identificabili come “correlativi oggettivi”, capaci di riportare a galla la memoria sommersa, in cui l’unico spazio-tempo possibile appare quello dato dall’essere per l’altro (sono io ora per te) in mezzo a una realtà che altro non è se non “un’utopia corrotta” (da “Il Tempo della memoria”).

E l’incontro tra sensi, luogh, posti, ricordi è fissato proprio al centro delle varie componenti: “L’appuntamento”, brano centrale non a caso, dà anche il titolo all’album.

By Stefania Papara

Videoclip “L’appuntamento”

http://www.youtube.com/watch?v=6PqzgCo3m-c

https://www.facebook.com/pages/VIRGO/120318194751830

daffymum

Brindo a voi e a questa vita Pace amore e GIOIA INFINITA…

Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia

simonebocchetta

Qui all'ombra si sta bene (A. Camus, Opere, p. 1131)

unreliablehero

sempre eroi, mai perfetti

la libraia virtuale

Recensioni e consigli di lettura

...Cilento Channel

l'informazione del cilento sul web e in tv canale 636 del digitale terrestre

JustAnotherPoint

Cerca nascondigli, ritrova taccuini, ha la testa fra le nuvole e il naso nei libri.

Versi Liberi

libri e altre follie

writing bad

si scrive... si legge...

Mincio&Dintorni

ARTE - CULTURA - TRADIZIONE

V E R S O - spazio letterario indipendente

letteratura contemporanea e sperimentale, spazio dedicato alla ricerca e alle novità stilistiche

ragionandoci

cercando di comprendere, ragionandoci...

Voices of (extra) ordinary women

"Perchè le donne dovrebbero parlare delle donne"

arti, cinema, danza, libri, musica, teatro, video...

Trovafestival | La cultura in movimento

formavera

rivista di poesia e poetica

OutOut Magazine

Stilemi d'Avanguardie Culturali

Scrivo per noia

Non ho poi tutto questo tempo per pensare......o forse si.....

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: